Silicon Beach Digital Agency

post-header
Osservatorio Digitale

Teorema Engineering: Protagonista Della Digital Transformation “Un Reparto Di Ricerca E Sviluppo Di Supporto Alle Aziende Italiane”

Teorema è nata a Trieste nel 1998 da una idea del suo fondatore, Michele Balbi, con l’intento di sperimentare nuove tecnologie.

Teorema è uno dei protagonisti italiani della digital transformation.

Opera sul mercato come IT Factory di supporto alle imprese nel loro percorso evolutivo, aiutandole e guidandole verso l’uso delle nuove tecnologie.

È una sorta di Digital Advisor che guarda al futuro trasmettendo i valori dell’innovazione tecnologica alle aziende.

Il percorso di crescita

2009 – Anno della svolta: Teorema inizia a formare una struttura di management ed una programmazione con l’obiettivo di crescere.

Si struttura come Digital Advisor per le imprese con l’obiettivo di innovare, fino ad affacciarsi al mondo delle start-up.

2016-2017 – La crescita: Nel marzo 2016 costituzione di TILT (Teorema Incubation Lab Trieste), un digital hub per lo sviluppo di startup nel settore IT, e nel 2017 l’ingresso in Elite di Borsa Italiana.

TILT: opportunità di rilancio

Con la fondazione TILT, si inizia a creare un “movimento culturale” per trovare quei talenti italiani che sono gli imprenditori del domani, attraverso bandi per start-up innovative ma anche per “raccontare” la digitalizzazione agli imprenditori del presente.

L’idea alla base di tutto è il rilancio del mercato italiano visto come un modello di innovazione attraverso l’interazione tra imprenditori digitali e gli imprenditori “sognatori” che ancora non sono in grado di gestire e fare azienda.

Innovazione al servizio del mercato

Innovazione come chiave strategica del futuro per raggiungere il successo e differenziarsi sul mercato.

Questa è stata la prerogativa, fin dalla nascita, di Teorema.

Innovazione come creazione di valore aggiunto, grazie anche alle opportunità messe in campo da Teorema attraverso lo storico Teo Lab aperto a Milano, un laboratorio on demand per l’innovazione che porti a nuove soluzioni nel processo di rivoluzione digitale, Tilt, ma anche alle nuove e future partnership strategiche

Grazie al background tecnologico creatosi negli anni Teorema ha potuto rispondere immediatamente alle esigenze del mercato con una propensione verso il mercato dell’IoT e dell’Artificial Intelligence.

FUTURO: tra partnership strategiche, territorio e internalizzazione

Nel presente e nel futuro di Teorema troviamo due aspetti fondamentali che accompagnano la crescita del gruppo: partnership e territorio con uno sguardo ai mercati internazionali

Le partnership strategiche, con grandi aziende dal manufacturing al fashion, dal mondo assicurativo a quello alimentare. come fattore di crescita essenziale per competere con i grandi player mondiali.

Importante la partnership con Luna Rossa, che ha vinto la Prada Cup e si sta disputando la vittoria della Coppa America 2021 ad Auckland contro New Zealand, fin dalle fasi di costruzione dello scafo insieme alla finlandese Wärtsilä.

Un progetto di Data Analytics e Machine Learning, di Industry 4.0 tra stampa 3d e digitalizzazione dei processi.

Luna Rossa, con le nuove regole adottate, ha visto la trasformazione della barca che acquisisce le caratteristiche di un aereo, rendendo necessaria l’analisi dei dati per capire ad esempio quale delle barche create è migliore.

Una strategia di analisi delle performance che in futuro potrebbe essere usata nelle aziende di tutti i settori.

Un altro esempio di partnership è stato il progetto sviluppato con Pirelli con la creazione di un’interfaccia naturale e di gesture per profilare la gomma.

Teorema ha intrapreso, in questa maniera, un importante crescita ed ampliamento della propria offerta, specializzandosi in soluzioni innovative e digitali per il mercato manifatturiero che riducano le criticità del settore.

L’obiettivo è la realizzazione di un framework per la manutenzione predittiva e auto adattiva che sia da supporto agli addetti alla manutenzione riducendo le inefficienze ed il loro impatto negativo.

L’aspetto territoriale, con l’obiettivo di fare Trieste un enorme potenziale polo di riferimento per la ricerca tecnologica.

L’obiettivo fondamentale per il futuro è l’internazionalizzazione.

Raggiungere la Silicon Valley, dove le tecnologie nascono e crescono.

Un processo orientato ai mercati internazionali già intrapreso qualche anno fa diventando partner di Microsoft con il Teorema Collaboration Portal.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *